Qual è il miglior antifurto per la casa? Quale sistema di videosorveglianza?

Migliore antifurto per la casa? Migliore antifurto per la casa?

Sono le tre di notte, uno strano rumore si è udito in casa. Ti alzi per controllare tutte le finestre, i balconi e le porte di entrata. Non c’è nessuno: per fortuna! Ma la tensione emotiva resta alta e mentre si fatica a ritrovare il sonno ci si chiede quale sia il miglior antifurto per la casa.

Quando dobbiamo scegliere come proteggere la nostra abitazione dalle intrusioni ci si chiede quale sia il modo migliore per tutelare la propria famiglia ed i propri averi. Oggi la tecnologia ci permette di tenere sotto controllo la nostra abitazione ad un costo sostenibile.

Basta svegliarsi nel cuore della notte ad ogni minimo rumore

La soluzione migliore per recuperare la serenità è l’installazione un antifurto per la casa senza fili associato ad un impianto di telecamere per la videosorveglianza.

Facciamo una prima considerazione: l’installazione di un antifurto per casa è già di per se un deterrente per l’intrusione di balordi. La presenza della centralina esterna, visibile sulla parte esterna del nostro domicilio, dissuade spesso l’intrusione di ladri meno esperti.

Le soluzioni tecnologiche ormai sono moltissime ed hanno un costo piuttosto basso. Va detto che non solo l’installazione di un antifurto senza fili è più sicuro ma anche meno costosa. Non è necessario, infatti, eseguire lavori di muratura e tinteggiatura. Il lavoro viene eseguito in breve tempo (anche in una sola giornata) e l’estetica del nostro domicilio non viene minimamente compromessa.

Per migliorare la sicurezza del nostro domicilio, specie quando l’abitazione o la villetta è suddivisa in più piani possiamo aggiungere un sistema di telecamere per la videosorveglianza. Esistono sia telecamere da esterno, per il controllo del giardino o del posto auto, sia degli accessi alla nostra abitazione.

Telecamere per videosorveglianza RomaTelecamere di videosorveglianza per una maggiore serenità

Un impianto di videosorveglianza costituito da telecamere da esterno e da interno può essere collegato alla rete internet per un controllo a distanza anche quando non siamo presenti nel nostro appartamento.

Consigliamo di provvedere anche all’installazione di un gruppo di continuità elettrica (una batteria) capace di tenere in funzione l’impianto per un tempo sufficiente anche in caso di mancanza di corrente.

Per l’installazione di un kit di videosorveglianza consigliamo di rivolgersi ad un installatore esperto. Infatti alcuni kit di videosorveglianza provvisti di così dette IP Cam ovvero telecamere connesse alla rete attraverso internet non sono completamente sicure. In alcuni casi può essere difficile configurare correttamente e completamente questo genere di webcam per la videosorveglianza.

Sbagliare la configurazione e la sicurezza della IP Cam sarebbe come far sapere ai malintenzionati le nostre abitudini e quando non siamo in casa. Spesso alcune IP Cam non sono criptate e tutti possono accedervi per vedere all’interno degli appartamenti.

Chiama 339.25.74.329

Proteggere il proprio giardino di casa

Oltre alle telecamere da esterno per videosorvegliare il proprio giardino è possibile installare dei sistemi di così detto allarme perimetrale. Si tratta dei sensori capaci di rilevare la presenza di intrusi nel giardino. Questi sensori attivano l’allarme se una corpo (di grande massa come un essere umano) oltrepassa un determinato confine. Questi sensori si possono collegare allo stesso impianto di allarme per la casa.

Anche gli allarmi perimetrali antintrusione possono essere senza fili e completano il nostro sistema di allarme della nostra abitazione.

Migliore antifurto per la casaRispondendo alla domanda: quale è il migliore sistema di allarme per la casa?

Per recuperare la serenità del sonno, proteggere la famiglia (specie se pensiamo ai figli), per proteggere i nostri averi quando non siamo in casa la soluzione migliore deve prevedere:

  • L’uso di tecnologie innovativa (che pure sono a costo accessibile)
  • Un sistema di allarme senza fili
  • Telecamere wifi da esterno
  • Un sistema di allarme perimetrale
  • L’installazione da parte di un esperto per una corretta configurazione.

Oggi per avere tutto sotto controllo, è possibile avere delle applicazioni da installare sul proprio smartphone per attivare, disattivare l’allarme anche da remoto e controllare il segnare video proveniente dalle telecamere della nostra abitazione.

Un ultimo consiglio per avere un antifurto ottimale per la casa

Evitare il così detto “fai da te”. Se credi di aver compreso tutti quanto riguarda il funzionamento degli impianti di allarme, ricorda che un tecnico esperto, un elettricista professionista e certificato è in grado di valutare eventuali problemi che la mancanza di esperienza non ti fanno valutare correttamente.

Farsi dare una consulenza da un elettricista professionista è indispensabile (come per ogni cosa che richieda delle competenze tecniche specialistiche).

Per l’installazione di un impianto di allarme casa e un impianto di videosorveglianza puoi chiamare per avere un sopralluogo e un preventivo gratuito.

Chiama 339.25.74.329

Salva
Cookie: preferenze utente
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti di utilizzare i cookie, questo sito Web potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Leggi tutto
Functional
Strumenti utilizzati per darti più funzionalità durante la navigazione sul sito Web, questo può includere la condivisione sui social.
Cookie Di Sessione del Sito Web
Accetta
Rifiuta
Cookie di Sessione Sito Web Joomla
Accetta
Rifiuta
Analytics
Strumenti utilizzati per analizzare i dati per misurare l'efficacia di un sito web e per capire come funziona.
Google Analytics
Accetta
Rifiuta